Organizza il tuo viaggio su misura in
Bielorussia con un'agenzia locale !


Descriveteci il vostro progetto di viaggio: i vostri desideri e le vostre esigenze

Inviamo la vostra richiesta alle agenzie locali

Ricevi fino a 4 preventivi personalizzati gratuiti

Scegliete l'agenzia locale che fa per voi

Perché andarsene in Bielorussia ?

Famosa in epoca sovietica per le sue case termali situate in mezzo alle foreste e meta privilegiata del turismo 'sanitario' sovietico, la Bielorussia è oggi ben lontana dall'essere stata presa dal turismo di massa. Il paese si presenta ai visitatori in tutta la sua autenticità. Anche se le grandi città tendono ad evolversi rapidamente e ad adattarsi ai cambiamenti, il resto del Paese conserva l'originalità dei suoi villaggi, delle città e della popolazione, oltre al fascino della natura incontaminata. È nei villaggi bielorussi che scopriamo il fascino di un paese che conserva ancora le proprie tradizioni. L'ospitalità della gente sorprenderà ogni viaggiatore in cerca di autenticità. Questa natura incontaminata, i ruderi di castelli come quelli delle fiabe e delle leggende e la generosità del popolo bielorusso non possono lasciare indifferente nessuno. Ai margini dell'Europa, anche se geograficamente la Bielorussia ne è il centro, questo Paese non è lontano dall'essere il più frainteso degli europei.


Scarica un estratto gratuito della Guida Petit Futé

Preparazione del viaggio in Bielorussia

Una natura generosa Foreste, laghi, fiumi, pianure infinite e paludi... La Bielorussia è un vero paradiso del verde! Più di un terzo del territorio è coperto da foreste. La natura occupa un posto importante nel cuore dei bielorussi che non rinunciano a pezzi di foresta, anche nel centro della città! Le città bielorusse sono piene di spazi verdi. E una volta che si lascia la città, ci si trova automaticamente in mezzo a una foresta ... Soprannominata il paese dagli occhi azzurri per l'abbondanza dei suoi laghi, o il polmone verde d'Europa per le vaste regioni paludose della Polesia, la Bielorussia sedurrà tutti gli amanti della natura. Ricco di parchi e riserve naturali, questo paese incanta i suoi visitatori con la dolcezza e l'armonia dei suoi paesaggi dove si trova una flora e una fauna variegata quasi inesistente nel resto d'Europa, come i bisonti, i lupi e una straordinaria varietà di uccelli.

Una popolazione cordiale e accogliente

I bielorussi sono nordici. Silenziosi, pazienti, calmi, anche se a prima vista possono sembrare piuttosto riservati, rivelano molto rapidamente un grande senso di accoglienza e di solidarietà, dimostrandosi un popolo estremamente ospitale e dei veri bon vivants. Ovunque troverete persone pronte ad aiutarvi, ad indicarvi la strada e ad invitarvi nelle loro case. Si dice dei bielorussi che è quasi impossibile farli arrabbiare. Devastati da molte guerre nel corso dei secoli, la Bielorussia si è costruita una solida reputazione per la tolleranza e la resistenza di cui il suo popolo è molto orgoglioso.

Un crocevia di storie e culture

La storia della Bielorussia è molto complessa a causa delle innumerevoli occupazioni e divisioni che il Paese ha conosciuto. Stato cuscinetto tra l'Oriente, rappresentato dalla Russia, e l'Occidente, evocato dalla Polonia, la cultura bielorussa è permeata da questi due universi. L'architettura bizantina, tipica della Russia, si combina armoniosamente con lo stile gotico dell'Europa occidentale, arricchito da tocchi di classicismo, barocco e moderno. I resti che sono sopravvissuti alla tragica distruzione della Seconda Guerra Mondiale ed evocano la mescolanza di culture del passato sono associati all'architettura stalinista dominante nelle grandi città, espressione del passato sovietico. Un crogiolo di popoli e religioni, già nel XV secolo, cattolici, ortodossi, ebrei e musulmani vivevano pacificamente insieme. Non è raro trovare nella stessa città una chiesa ortodossa, una chiesa cattolica, una sinagoga e una moschea! Oltre a un folklore che rimane molto presente, soprattutto nelle regioni polesane.

Una destinazione a prezzi accessibili

Il costo della vita è molto basso per il turista in Bielorussia. I prezzi sono accessibili anche per le piccole borse. Le attività sportive, le gite culturali, le visite, i viaggi, lo shopping di souvenir, i ristoranti e la vita notturna sono notevolmente più economici che in Francia. D'altra parte, l'alloggio può essere piuttosto costoso considerando i servizi e il costo della vita locale, soprattutto a Minsk.

Un parco giochi ideale per il tempo libero e le attività all'aperto

Le sue grandi aree boschive fanno della Bielorussia un luogo molto popolare per gli amanti della natura e del turismo attivo. Non si può immaginare un viaggio in Bielorussia senza almeno un'escursione in una delle sue riserve naturali. Sport acquatici, escursioni a piedi, in bicicletta o a cavallo sono facili da organizzare. Cacciatori e pescatori troveranno sicuramente la loro felicità nelle innumerevoli riserve che sono destinate a loro. Infine, la raccolta di funghi e bacche è garantita!  

Copyright Dominique Auzias - Jean Paul Labourdette