fr en es pt nl de

prossimo

Скоро сайт будет доступен на русском языке. Strona będzie wkrótce dostępna w języku polskim. 该网站即将推出中文版

Africa

America del Nord

Asia

Centroamerica & Caraibi

Europa

Francia

Oceania

Sudamerica

Vicino e Medio Oriente

Organizza il tuo viaggio su misura
Brasile
con un'agenzia locale !

Desidero partire a
Chi è in viaggio?

Ricevere proposte personalizzate gratuite e non vincolanti in pochi click

  • Descriveteci il vostro progetto di viaggio: i vostri desideri e le vostre esigenze
  • Inviamo la vostra richiesta alle agenzie locali
  • Ricevi fino a 4 preventivi personalizzati gratuiti
  • Scegliete l'agenzia locale che fa per voi

Lasciare in Brasile

#Bom dia Brazu Andare in Brasile significa scoprire un paese tropicale 15 volte più grande della Francia, che copre quasi la metà della superficie del Sud America. Con un tale eccesso, non sorprende quindi avere accesso a una folle diversità geografica e culturale per un viaggio su misura in Brasile, in luna di miele, con la famiglia, da soli o con gli amici.
Dall'immensa pianura paludosa del Pantanal nello stato del Mato Grosso, il regno dei giaguari, a Recife, la Venezia del Brasile, sulla costa atlantica, dall'immensa foresta amazzonica a nord-ovest, la più grande riserva ecologica del mondo, alle cascate di Iguazu (Iguaçu in portoghese) sul confine argentino, dall'architettura futuristica di Brasilia, la capitale, alle favelas dei quartieri popolari. Ma il Brasile non è solo cachaça, le sue spiagge da sogno simboleggiate dalle mitiche spiagge di Copacabana e Ipanema nel centro di Rio de Janeiro. Il Brasile è anche e soprattutto il prodotto di un formidabile incrocio in versione portoghese tra Africa, Europa, Asia e cultura amerindiana. Una nazione dai mille colori che ogni anno a febbraio sfila a ritmo di samba per le strade di Rio de Janeiro durante un carnevale fiabesco sotto il Pan di Zucchero e il Cristo Redentore (Corcovado). Un viaggio in Brasile è sempre un'occasione per immergersi in atmosfere uniche: tra la giungla amazzonica e le città con l'architettura coloniale di Diamantina, ma anche Fortaleza, Sao Luis, Belo Horizonte, Belem, La Diamantina, Goias, Sao Cristovao, Capivara Park, Chapada Diamantina Park, Praia do Forte, Natal, Itacaré, Paraty...
Ilha Grande au Brésil

I must del Brasile

Le spiagge di Santa Catarina Meno popolari e conosciute delle carioca e delle spiagge urbane di Copacabana e Ipanema, le centinaia di spiagge dello stato e dell'isola di Santa Catarina nel sud del paese hanno tutte il loro posto in un circuito in Brasile. Ce n'è per tutti i gusti e in atmosfere molto diverse, deserte, festose o sportive. Sta a voi scegliere dove volete nuotare. Sensazioni garantite alle cascate di Iguazu Uno spettacolo grandioso vi aspetta nel sud del Brasile, al confine con l'Argentina, tra montagne e lussureggiante foresta pluviale. Elencate come patrimonio dell'umanità dall'UNESCO, le cascate di Iguazu (o Iguacu in portoghese) sono composte da 275 cascate disposte in due archi larghi quasi 3 chilometri. Il parco naturale nei dintorni è favorevole all'osservazione dei giaguari ma anche dei capibara, il più grande roditore del mondo. Rio de Janeiro: dal Corcovado al Pan di Zucchero I Cariocas (abitanti di Rio de Janeiro) hanno così tanto da mostrarvi che è impossibile organizzare un viaggio in Brasile senza fermarsi a lungo nella loro incredibile città, carnevale o meno. Dalla statua del Cristo Redentore (il Corcovado) al Pan di Zucchero, alle spiagge di Copacabana e Ipanema, ai club di samba e capoeira o al quartiere di Santa Teresa, non mancano le attrazioni naturali e culturali. Salvador de Bahia L'atmosfera afro-brasiliana del centro storico di Salvador de Bahia, vi porterà nel cuore della storia del Brasile.
Région du Pantanal au Brésil vue du ciel

Brasile fuori dai sentieri battuti

Il Pantanal, la riserva naturale più bella del Brasile Allagata per metà dell'anno, la riserva paludosa del Pantanal nello stato del Mato Grosso rivela tutto il suo fascino quando a marzo arriva la stagione secca. Questa immensa palude, grande circa un terzo della Francia, è il più grande santuario animale del Brasile, il luogo migliore per osservare il giaguaro ma anche il jabiru, emblema del parco, cugino della cicogna. Le dune di sabbia bianca del parco nazionale dos Lencois Maranhenses Nel nord del Brasile, nello stato di Maranhao, le dune di sabbia bianca e le paradisiache lagune del Parco Nazionale dos Lencois Maranhenses si estendono per oltre 1.500 km2 lungo la costa. Un punto bianco, blu e smeraldo a due passi dalla foresta amazzonica. Un viaggio nel viaggio verso il Brasile. Ilha grande, il piccolo paradiso brasiliano La tranquillità dell'isola di Ilha Grande con una caipirinha ai margini delle labbra... Un vecchio covo di pirati trasformato in un piccolo angolo di paradiso vi aspetta sulla Costa verde a 150 km a sud di Rio. Un luogo meraviglioso per nuotare, immergersi, fare snorkeling, oziare e fare trekking nella giungla lussureggiante su un'isola ancora selvaggia e incontaminata dai grandi alberghi di lusso e dal turismo di massa. Una destinazione ideale per una luna di miele.

Terra di carnevale e musica

Il meraviglioso scrittore bahiano Jorge Amado ha intitolato uno dei suoi libri La terra del Carnevale, ricordandoci, se necessario, che questa festa, con le sue origini pagane e cristiane, è un elemento importante nel fare del Brasile, il rito annuale di una società nata dalla fusione dei popoli come legame tra padroni e schiavi . Dato che quasi un terzo dei turisti che visitano il Brasile durante l'anno arriva in questo periodo, il carnevale può essere uno degli obiettivi del vostro soggiorno brasiliano. Il carnevale di Rio è il più grande evento popolare del mondo. In questa grande (di nuovo?) festa popolare ci sono tre luoghi di festa principali: le sfilate delle scuole di samba, i blocos de rua (sfilate di strada) e i balli. Per quattro giorni, il Paese è preso da una follia collettiva che si ferma solo la sera del martedì grasso. Il carnevale di Bahia è un'altra grande festa prequaresimale, ma in uno stile molto diverso da quello di Rio. A Salvador, i foliões (festaioli) sono organizzati in gruppi che seguono i grandi Trios eletricos (camion del suono) con i loro cantanti stellari al suono di laxé durante un lungo viaggio. Ogni gruppo (bloco) ha la propria maglietta ed è protetto da una corda che separa i partecipanti da coloro che non hanno acquistato la maglietta. Già a Pernambuco si possono vedere tutti mescolati nelle strette vie di Olinda a suon di frevo. Grandi pupazzi alti diversi metri animano la festa. Nelle città di Minas Gerais, nel sud-est, lo stesso stile di carnevale si ritrova con i musicisti che si mescolano al pubblico. A Ouro Preto, per esempio, per evitare la costosa pacote carnevalesca, si può soggiornare nelle repubbliche (piccole residenze studentesche in case venerabili dove si può rifare il mondo a piacimento intorno alla locale forza cachaça). Impossibile, quindi, andare in Brasile e non lasciarsi trasportare dalla sua musica. Infatti, una moltitudine di stili musicali sono nati nel paese, dai più famosi come la bossa-nova e la samba, fino all'axé, chorinho, maracatu, forró, sertanejo, pagoda? la lista è grande! Il Samba, marchio internazionale del paese, è nato a Rio de Janeiro ed è ancora lì che si incontrano le scuole di samba tradizionali e i veri sambisti (compositori e musicisti). Da novembre fino al Carnevale, è possibile scoprire la samba (o samba, maschile, in portoghese) e ondeggiare i fianchi durante le prove all'aperto delle scuole che si preparano alla grande competizione. Una delle scuole più antiche e tradizionali è la Mangueira , con lo stesso nome della favela in cui è stata creata. Beija-Flor, Salgueiro, Portela, Grande Rio e Unidos da Tijuca sono anche molto noti al pubblico. La bossa-nova è un'altra creazione più recente di Carioca degli anni '60. Con la sua influenza jazzistica, la bossa ha portato il Garota de Ipanema di Tom Jobim e Vinicius de Moraes in tutto il mondo. Ci sono più di cento versioni di questa canzone, che è stata registrata per la prima volta nel 1962 e poi immortalata da Frank Sinatra.

Una popolazione accattivante

Nonostante la violenza sociale del Paese, legata al suo patrimonio di schiavitù e alle attuali disuguaglianze sociali, i visitatori saranno rapidamente travolti dall'estrema gentilezza dei brasiliani, dal loro bisogno di parlare per ore davanti a una birra o semplicemente davanti alla porta di casa. La gentilezza dei brasiliani sarà facilmente garantita fin dai primi incontri. Potreste essere condotti a incontrare un brasiliano che vi accompagnerà per diversi giorni come se foste amici di lunga data, per il semplice piacere di mostrarvi la sua città e il suo paese. Ma attenzione, le promesse di incontri futuri non sono necessariamente mantenute: anche i brasiliani vivono di dannazioni temporanee, soprattutto a Rio. Puoi fare amicizia molto velocemente, ma li perderai anche molto velocemente. Una gente se fala che equivale al nostro su sappelle significa ci vediamo? forse . ?La nozione di paese antropofago assumerà poi tutto il suo significato non appena si tornerà in Francia, perché sarà inevitabilmente accompagnata da un'intensa saudade. Certo, le amicizie non sono sempre disinteressate, la povertà obbliga. Non più delle illadi furtive di Copacabana o di alcuni bar turistici. Sentiamo!

Una cucina mista e gustosa

La cucina e la gastronomia sono i prodotti della cultura regionale e nazionale. Il Brasile è un paese composto dalla fusione o dalla giustapposizione di influenze amerindiane, africane ed europee. Queste influenze plurali modellano la cultura brasiliana e di conseguenza la sua gastronomia. Certo, la cucina tradizionale può sembrare rustica a prima vista, ma in ogni regione sarà possibile gustare una cucina diversa e gustosa composta da prodotti locali. Nella regione del Minas Gerais la cucina è preparata con molta carne di maiale e manzo, patate, fagioli, cavolo portoghese, purè e altre verdure cotte. Il tutù nutre il suo uomo; normale è il piatto dei vecchi mandriani. Più a nord è la manioca che porta un'influenza indigena in cucina ed è presente nella dieta quotidiana. Nella Bahia africana, la cucina regionale si tinge inevitabilmente di influenze del continente nero. Il pesce è molto diffuso, così come le spezie e l'olio di dendê (olio di palma d'arancia), che costituiscono piatti originali. Per una buona moqueca baiana ci vuole pesce, cipolle, peperoni, pomodori, spezie e latte di cocco. Altri piatti tipici di alcune regioni, come il churrasco gaúcho o la feijoada carioca, sono molto diffusi a livello nazionale e possono essere degustati in tutto il paese. Tuttavia, la moderna cucina brasiliana non può essere ridotta solo alle sue origini locali. Nelle grandi metropoli, la gastronomia brasiliana è oggi un laboratorio di modernità dove si mescolano influenze locali e internazionali. Tutti i grandi chef europei si sistemano ai pianoforti dei palazzi o aprono i loro ristoranti (come Claude Troisgros a Rio, nel suo ristorante Olympe).
Guida pratica per il vostro viaggio Brasile
Guida pratica per il vostro viaggio Brasile


Perché scegliere un'agenzia locale?

  • Ogni agente locale vive sul posto ed è un esperto della destinazione.
  • Il vostro soggiorno sarà al 100% su misura e adattato a tutti i vostri desideri.
  • Il vostro agente locale sarà sempre disponibile per garantire che il vostro viaggio sia in linea con le vostre aspettative.
  • Approfittate dei migliori prezzi essendo direttamente in contatto con l'organizzatore in loco.

Testimonianze

Viaggiatori che hanno visitato Brasile è piaciuto anche

I media ne parlano