fr en es pt nl de

prossimo

Скоро сайт будет доступен на русском языке. Strona będzie wkrótce dostępna w języku polskim. 该网站即将推出中文版

Africa

America del Nord

Asia

Centroamerica & Caraibi

Europa

Francia

Oceania

Sudamerica

Vicino e Medio Oriente

Organizza il tuo viaggio su misura Camerun con un'agenzia locale !

Desidero partire a
Chi è in viaggio?

Ricevere proposte personalizzate gratuite e non vincolanti in pochi click

  • Descriveteci il vostro progetto di viaggio: i vostri desideri e le vostre esigenze
  • Inviamo la vostra richiesta alle agenzie locali
  • Ricevi fino a 4 preventivi personalizzati gratuiti
  • Scegliete l'agenzia locale che fa per voi

Lasciare in Camerun

#Tradizioni d'avventura Se la partenza per il Camerun è ancora un'avventura, soprattutto se si viaggia da soli e con i propri mezzi, è chiaro che sono stati fatti grandi sforzi per cambiare gli atteggiamenti, per sviluppare il significativo potenziale turistico del Paese, ancora in gran parte sottoutilizzato, e per accogliere i turisti nel miglior modo possibile. A ciò si è accompagnata politicamente e amministrativamente la trasformazione della Delegazione generale del Turismo, creata nel 1975, in Segreteria di Stato del Turismo nel 1986, poi finalmente in Ministero del Turismo nel 1997. Allo stesso tempo, sono state aperte scuole specializzate nel turismo, sia pubbliche che private, per formare professionisti del settore e promuovere lo sviluppo delle agenzie di viaggio. Ma è soprattutto nel settore alberghiero che sono state utilizzate importanti risorse per aumentare la capacità di accoglienza del Paese, ma anche il livello di comfort generale; tutti questi sforzi hanno permesso di migliorare significativamente l'accoglienza dei turisti in Camerun, in particolare del turismo d'affari, che rappresenta ancora la maggioranza dei visitatori. E anche se molto resta ancora da fare (soprattutto nel campo dei trasporti, della sicurezza e della corruzione), l'avventura nella maggior parte del paese non è più incompatibile con un certo livello di benessere legato al comfort; inoltre, i camerunesi sono nel complesso molto calorosi e accoglienti e, anche se non è mai del tutto disinteressato (ma in fondo non è una buona guerra?), non esiteranno ad aiutarvi, a farvi un favore e a mostrarvi il loro paese.
Solo pochi anni fa il turismo in Camerun stava rapidamente assumendo l'aspetto di una spedizione, date le infrastrutture alberghiere e di trasporto scarsamente sviluppate e le autorità e la popolazione scarsamente addestrate e organizzate per ricevere e sorvegliare i turisti. Se andare in Camerun a volte è ancora un'avventura, soprattutto se si viaggia da soli e con i propri mezzi, è chiaro che sono stati fatti grandi sforzi per cambiare gli atteggiamenti, valorizzare il notevole potenziale turistico del paese, ancora in gran parte sottoutilizzato, e accogliere i turisti nel miglior modo possibile. A questo si è accompagnata, sul piano politico-amministrativo, la trasformazione della Delegazione generale del Turismo, creata nel 1975, in Segreteria di Stato per il Turismo nel 1986 e, infine, nel 1997, in Ministero del Turismo. Con sede a Yaounde, ha una delegazione provinciale in ogni capoluogo di provincia del Paese. Allo stesso tempo, sono state aperte scuole specializzate nel turismo, sia pubbliche che private, per formare professionisti del settore e per favorire lo sviluppo delle agenzie di viaggio. Tuttavia, è soprattutto nel settore alberghiero che sono state utilizzate risorse significative, al fine di aumentare la capacità ricettiva del paese e il livello generale di comfort. Tutti questi sforzi hanno permesso di migliorare significativamente l'accoglienza dei turisti in Camerun, soprattutto del turismo d'affari, che rappresentano ancora la maggioranza dei visitatori. E anche se molto resta ancora da fare (soprattutto nei settori dei trasporti, della sicurezza e della corruzione), l'avventura, nella maggior parte del Paese, non è più incompatibile con un certo livello di benessere legato al livello di comfort. Inoltre, i camerunesi sono nel complesso molto caldi e accoglienti e, anche se non è mai del tutto disinteressato (ma in fondo non è giusto?), non esiteranno ad aiutarvi, ad essere di servizio e a mostrarvi il loro paese.

Paesaggi sfumati

Questa è senza dubbio una delle grandi ricchezze del Camerun. I paesaggi sono magnifici e cambiano completamente tra nord e sud, est e ovest: Che si tratti dell'imponente Monte Camerun vicino a Buea, dalla cima dei suoi 4.100 m, l'Ekom Nkam cade in piena stagione delle piogge, i numerosi laghi craterici dei monti Manengouba o Bamboutos, i paesaggi lunari dell'estremo nord, Con le sue imponenti cime rocciose, le foreste vergini della costa e del sud, le grandi spiagge deserte del Golfo di Guinea o le verdi colline dell'ovest, è difficile non lasciarsi sedurre dalle bellezze naturali del Camerun. Anche la fauna e la flora sono di una varietà straordinaria: potrete osservare, tra gli altri, elefanti, giraffe, leoni, ippopotami, ippopotami, bufali, gazzelle, antilopi, coccodrilli, una grande varietà di scimmie, pannocchie, damalische, Derby elands, pitoni, lucertole monitor, struzzi e migliaia di specie di uccelli, ma anche piantagioni di tè, caffè, banane, cacao, cotone, tabacco, gomma e palme da olio. Il Camerun ha molti parchi nazionali, tra cui il famoso Parco Nazionale di Waza nell'estremo nord del paese, il Parco Benue, il Parco Nazionale di Bouba Ndjida a nord, ma anche il Parco Nazionale di Korup a sud-ovest o quelli di Campo Ma'an o Lobeke a sud.

Una cultura dalle mille sfaccettature

Con le sue 250 etnie, il Camerun ha una ricchezza culturale eccezionale che non ha perso nulla della sua autenticità. I Fulani, i Pigmei, i Bantu, i Bamilékés, i Bamouns e gli altri Tikar o Choa Arabi hanno tutti le loro tradizioni culinarie, di abbigliamento, artigianali, musicali, religiose, il loro habitat, i loro costumi e spesso anche il loro dialetto. Così gli accampamenti dei pigmei non hanno nulla a che vedere con le capanne di musgoum shell, che sono a loro volta diverse dalle capanne di Bamileké, e i capoluoghi del nord-ovest sono ben distinti dal lamidat di Rey Bouba o Pouss, dal capoluoghi di Oudjilla o dal sultanato di Bamoun di Foumban. Anche la musica e le danze variano da una regione all'altra, così come le cerimonie tradizionali (funerali in occidente, il grande festival di Ngouon a Foumban, Ngondo a Douala, Achum a Bafut, ecc.) Per quanto riguarda l'artigianato camerunese (tessitura, scultura, cesteria, conceria, ceramica, forgiatura...), basta andare ai mercati e alle cooperative locali per vedere la sua grande diversità. Insomma, non esitate ad andare a vedere il lavoro degli artigiani di Djingliya, ad assistere agli incantesimi dello stregone granchio vicino a Rhumsiki o alla fantasia di Garoua, ad ammirare i canti e le danze in costume tradizionale durante il festival di Ngouon a Foumban, per passeggiare nei colorati e vivaci mercati di Mora, Mokolo e Maroua, per incontrare i praticanti tradizionali e, perché no, per incoraggiare gli Indomiti Lions allo stadio Ahmadou-Ahidjo di Yaoundé. Sicuramente vi porterete via qualche ricordo indimenticabile del vostro soggiorno in Camerun.

La natura in contrasto con le stagioni

Il clima camerunese è di una grande varietà, a volte tropicale, umido o secco (tipo saheliano), a volte equatoriale. Oltre alla stagione delle piogge, da giugno a ottobre, durante la quale le precipitazioni sono molto abbondanti e quasi giornaliere (soprattutto nelle province del Litorale, del Sud e del Sud-Ovest, dove le piogge iniziano a partire da maggio e continuano fino ai primi di novembre) e le temperature più miti (da 18°C a 27°C in media, a seconda della regione), il Camerun beneficia di un forte soleggiamento e di temperature elevate (anche molto elevate, soprattutto nell'estremo nord): da 25°C a 30°C in media. I mesi più caldi sono marzo, aprile e maggio; i mesi più piacevoli per viaggiare sono dicembre, gennaio e febbraio.  

Copyright Dominique Auzias - Jean Paul Labourdette




Perché scegliere un'agenzia locale?

  • Ogni agente locale vive sul posto ed è un esperto della destinazione.
  • Il vostro soggiorno sarà al 100% su misura e adattato a tutti i vostri desideri.
  • Il vostro agente locale sarà sempre disponibile per garantire che il vostro viaggio sia in linea con le vostre aspettative.
  • Approfittate dei migliori prezzi essendo direttamente in contatto con l'organizzatore in loco.

I media ne parlano