Organizza il tuo viaggio su misura negli
Emirati Arabi Uniti con un'agenzia locale !


Descriveteci il vostro progetto di viaggio: i vostri desideri e le vostre esigenze

Inviamo la vostra richiesta alle agenzie locali

Ricevi fino a 4 preventivi personalizzati gratuiti

Scegliete l'agenzia locale che fa per voi

Perché andarsene negli Emirati Arabi Uniti ?

Un viaggio negli Emirati Arabi Uniti (Emirati Arabi Uniti) è quello di scoprire uno stato federale della penisola arabica, composto da sette emirati, tutti unici nel loro genere.


Scarica un estratto gratuito della Guida Petit Futé

Preparazione del viaggio negli Emirati Arabi Uniti

Abu Dhabi ha un deserto con magiche dune di sabbia, un tempo frequentate da Lawrence d'Arabia, ma anche un'isola-museo dove si trova il Louvre Abu Dhabi, una magnifica estensione del Museo del Louvre. Tra modernità e città futuristica, Dubai è senza dubbio l'emirato più famoso di tutti, il più popolato e il più internazionale, con l'80% degli espatriati. È anche un emirato ultramoderno, l'emirato dell'eccesso, con grattacieli vertiginosi, tra cui il famoso e gigantesco Burj Khalifa, la torre più alta del mondo. Questi due emirati hanno anche delle bellissime spiagge di sabbia con acque turchesi, che li fanno sembrare delle località balneari. Gli altri emirati di Sharjah, Ajman, Umm al-Qaiwain, Ras al-Khaimah e Fujairah sono meno conosciuti, ma hanno anche molto da offrire ai visitatori. Non c'è niente come utilizzare un'agenzia locale per conoscere meglio gli emirati; è il modo migliore per avvicinarsi alla realtà di questo paese, lontano dai luoghi comuni.

I must degli Emirati Arabi Uniti

Passeggiata dalla vecchia Dubai al Burj Khalifa Anche se non è rimasto molto della vecchia Dubai, la si può immaginare grazie al Dubai Museum situato a Fort Al-Fahaidi, uno degli edifici più antichi di Dubai, grazie alle varie mostre sulla storia dell'emirato. E poi, non lontano da questo centro storico, ci sono decine di moderni centri commerciali, uno dei quali è dotato di piste da sci, centinaia di grattacieli tra cui la torre più alta del mondo, il Burj Khalifa. La vista dalla piattaforma in cima alla torre è mozzafiato! La Moschea mozzafiato dello sceicco Zayed ad Abu Dhabi La moschea di Sheikh Zayed, che prende il nome dal creatore degli Emirati Arabi Uniti, è un superbo monumento orientale la cui straordinaria architettura gli conferisce l'aria del Taj Mahal del mondo musulmano. Fin dai primi istanti, i vostri occhi saranno stupiti dall'impressionante candore del marmo di Carrara, in contrasto con l'azzurro del cielo. Con quattro minareti e 80 cupole, si può anche ammirare l'incredibile numero di colonne e le loro sculture in oro lungo i corridoi esterni. I non credenti possono visitarla purché si tolgano le scarpe e si coprano la testa (per le donne). Una visita da non perdere ad Abu Dhabi! Sharjah, l'emirato dei musei Sharjah o Sharjah, il terzo emirato per dimensioni, ha il vantaggio di ospitare molti musei interessanti da scoprire come il Museo di Storia Naturale e il Museo Archeologico. Affacciata sul Golfo Persico, rappresenta la capitale culturale degli Emirati Arabi Uniti con molte costruzioni antiche fatte di conchiglie e coralli, lontana dalla modernità e dal lato più artificiale di Abu Dhabi o Dubai.

Gli Emirati Arabi Uniti fuori dai sentieri battuti

Calma e natura nell'oasi di Al Ain Situata nell'oasi di Buraimi, tra l'emirato di Abu Dhabi e il Sultanato dell'Oman, Al Ain è una destinazione che soddisferà gli amanti della natura, lontano dagli edifici e dal gigantismo generale della città di Dubai. La morbidezza dei giardini del palazzo reale e della sua fontana, nel cuore del palmeto, permette di respirare all'ombra delle palme. Da vedere anche: il museo di Al Ain che ripercorre la storia dei beduini con la scoperta del petrolio, il Forte Orientale e il mercato del cammello. Alla scoperta dei forti di Liwa in mezzo al deserto Nell'oasi di Liwa, ad Abu Dhabi, ci sono una moltitudine di forti persi in mezzo al deserto. Potete fare un tour in 4x4 e scoprirli uno dopo l'altro: Fort Jabbanah, Fort Attab, Fort Mezaira'a... Partite alla conquista delle dune di Liwa, le più belle del Rub al Khali, uno dei più grandi deserti del mondo con la più grande distesa di sabbia del pianeta. Giro in canoa del lago di Hatta Per una fuga nella natura selvaggia, il lago Hatta è una vera delizia a Dubai. Grazie al rilievo montuoso, ai diversi sentieri e alle temperature leggermente più fresche, è possibile andare in mountain bike. In acqua, si può andare in canoa o in pedalò, una vera boccata d'aria fresca da integrare durante il vostro viaggio su misura!

Sicurezza, stabilità e cosmopolitismo pacificatore

Gli Emirati Arabi Uniti sono un porto sicuro. Potete andare in giro in tutta tranquillità senza dover guardare la vostra borsa o temere per il vostro veicolo. Il crimine è inesistente o molto marginale, e i borseggiatori e le rapine in hotel sono estremamente rari. Bisogna semplicemente rimanere vigili al volante, dato che i guidatori di questi enormi 4x4 tendono a giocare a fungo. Sul fronte religioso, il governo apparentemente condanna il fondamentalismo e accetta le differenze culturali. I bambini sono felicemente accolti e possono andare in giro con i loro genitori senza temere per la loro salute. L'igiene è molto buona, gli insetti sono pochi o inesistenti e non sono richieste vaccinazioni per i visitatori.