Organizza il tuo viaggio su misura in
Ecuador con un'agenzia locale !


Descriveteci il vostro progetto di viaggio: i vostri desideri e le vostre esigenze

Inviamo la vostra richiesta alle agenzie locali

Ricevi fino a 4 preventivi personalizzati gratuiti

Scegliete l'agenzia locale che fa per voi

Perché andarsene in Ecuador ?

Il più piccolo paese dell'America Latina dietro l'Uruguay non ha nulla da invidiare ai suoi vicini e vale un viaggio. Come la metà della Francia, incastonata tra la Colombia e il Perù, l'Ecuador si sta sviluppando su entrambi i lati della Cordigliera delle Ande, unendosi alla costa del Pacifico e alla foresta amazzonica alle due estremità.


Scarica un estratto gratuito della Guida Petit Futé

Preparazione del viaggio in Ecuador

Fate un viaggio in Ecuador e scoprite lo splendore di questo paese sudamericano dove l'accoglienza è calorosa. Il paese ha una bella varietà di giungle, vulcani innevati e laghi d'alta quota. Paesaggi spesso appollaiati, un po' selvaggi e a volte completamente abbandonati dall'uomo. L'Ecuador si estende anche a 1.000 km al largo dell'arcipelago vulcanico delle Galapagos, un ricco ecosistema naturale classificato dall'UNESCO come patrimonio dell'umanità. L'Ecuador attrae anche per il suo delizioso mix di cultura indigena e coloniale che riunisce vicino all'oceano, nella Sierra o in Amazzonia, popolazioni locali molto diverse ma sempre ricche di colori e tradizioni. Con come capolavoro architettonico coloniale, il cuore storico della capitale Quito, formidabilmente conservato a 2.800 metri sul livello del mare.
ville de banos en equateur ©

Quali sono i must dell'Ecuador?

Le città coloniali di Quito e Cuenca Entrambe arroccate sull'altopiano andino a oltre 2.500 metri di altitudine e a 400 km di distanza l'una dall'altra, le due antiche città coloniali sono vicine alla bellezza dei loro centri storici magnificamente conservati. Gli appassionati di architettura coloniale ne saranno entusiasti. Osservare le iguane dell'arcipelago delle Galapagos A quasi 1.000 km al largo della costa occidentale dell'Ecuador, le 19 isole vulcaniche dell'arcipelago delle Galapagos ospitano una miriade di iguane, uccelli, tartarughe, squali e leoni marini. Cotopaxi e la Valle dei Vulcani La valle ha più di quaranta vulcani sparsi lungo la cordigliera delle Ande, tra Quito e Riobamba. Alcuni come Cotopaxi (il vulcano attivo più alto dell'Ecuador) e Reventador sono in costante attività! Soggiornate in un'hacienda ecuadoriana al 100% sul Viale dei Vulcani! Soggiornare in un rifugio nel cuore della foresta pluviale amazzonica Estesa su quasi la metà della superficie del paese, la foresta pluviale amazzonica ha fatto costruire dei lodge in mezzo alla giungla per fare escursioni nella natura circostante.
volcan cotopaxi en equateur ©

Ecuador fuori dai sentieri battuti

Salite su uno dei 3 vulcani del Parco Nazionale di Sangay. Un trekking indimenticabile in uno dei luoghi più selvaggi del paese per scalare l'Altare (5.320 m), il Tungurahua (5.016 m) e il Sangay (5.230 m). Una vista mozzafiato sulla fauna locale, compreso il maestoso Condor Andino. Surf in Montanita Un ex villaggio di pescatori che è diventato una località balneare per surfisti, hippy e backpackers, situato a ovest di Guayaquil. Un'atmosfera di ozio sul bordo dell'Oceano Pacifico. La strada del cacao: scopri il cacao più famoso del mondo Come in una strada del vino, fare escursioni a piedi o trekking nell'entroterra andino sulla Strada del Cacao per incontrare i produttori e gli aromi locali come nessun altro. È in queste regioni che sono state trovate le più antiche tracce di cioccolato.

Attività estreme ed emozioni

In Ecuador, la diversità dei paesaggi permette una moltitudine di attività diverse. Sportivi in erba o esperti, non saprete da dove cominciare. Il paese è ideale per il trekking: potrete attraversare il paramo andino per diversi giorni senza incontrare un'anima viva, ma anche scalare vulcani con crateri incandescenti e montagne con cime innevate, che a volte guardano il cielo a più di 6.000 metri, e galoppare al galoppo nel vento sulle tracce un tempo segnate dai messaggeri inca... A Baños e Misahaulli, alle porte dell'Oriente, ci si può cimentare in canoa, rafting, canoa (zip line) o canyoning prima di intraprendere il percorso delle cascate in bicicletta. I surfisti si recheranno nei migliori spot della costa del Pacifico (Montañita), mentre gli altri faranno immersioni e snorkeling alle Galapagos o al largo di Puerto Lopez (spiaggia di los Frailes o Isla de la Plata).