fr en es pt nl de

prossimo

Скоро сайт будет доступен на русском языке. Strona będzie wkrótce dostępna w języku polskim. 该网站即将推出中文版

Africa

America del Nord

Asia

Centroamerica & Caraibi

Europa

Francia

Oceania

Sudamerica

Vicino e Medio Oriente

Organizza il tuo viaggio su misura Kenya con un'agenzia locale !

Desidero partire a
Chi è in viaggio?

Ricevere proposte personalizzate gratuite e non vincolanti in pochi click

  • Descriveteci il vostro progetto di viaggio: i vostri desideri e le vostre esigenze
  • Inviamo la vostra richiesta alle agenzie locali
  • Ricevi fino a 4 preventivi personalizzati gratuiti
  • Scegliete l'agenzia locale che fa per voi

Lasciare in Kenya

#Sul territorio dei Maasai Il Kenya, situato nell'Africa orientale e confinante con la Tanzania, è la sintesi perfetta di ciò che si può cercare e amare nella natura africana. Non sorprende che sia qui che è nato il safari, un moderno derivato della parola swahili che significa viaggio. Un viaggio in Kenya è un invito a partire.
Il Kenya è uno scenario maestoso per osservare in una sessantina di parchi nazionali e riserve naturali una fauna selvaggia e abbondante a cui l'immaginario collettivo spesso associa il Kenya. Gli animali dei Big Five (leone, leopardo, elefante, rinoceronte nero, bufalo) vi aspettano per un indimenticabile safari fotografico senza oscurare tutti gli altri, a terra e nei parchi marini. I circuiti di safari possono essere effettuati in lodge o bivacco per i più audaci, in mezzo alla fauna e alla flora delle riserve nazionali come l'Amboseli Park, il Parco di Nairobi o il Lago Nakuru. Durante il vostro viaggio su misura in Kenya, sarebbe anche un peccato perdersi l'incredibile diversità etnica che continua ad affascinare gli etnologi. Quando incontrerete il popolo Massai, scoprirete le tradizioni di questo gruppo etnico, fatto di pastori e guerrieri seminomadi in mezzo alla macchia africana.
Lionceaux dans le parc national Masai Mara

Quali sono i must del Kenya?

Guarda i Big Five nella Riserva Nazionale del Masai Mara L'estensione sul suolo keniota del Parco del Serengeti della Tanzania (se non il contrario). Un ecosistema gigantesco in cui gli animali selvatici vagano liberi. Da soli o in branchi, potrete vedere vari animali selvatici come ghepardi o iene, veri predatori nella savana africana. Ma non è tutto, in questo grande parco si possono trovare una moltitudine di altri animali e specie di uccelli: zebre, giraffe, ippopotami, antilopi, gnu, gazzelle e fenicotteri rosa. Una fauna di eccezionale ricchezza, a volte nascosta in mezzo alla macchia, per una riserva faunistica fuori dal comune. Un safari che vi farà impazzire. Perdetevi nei vicoli della città vecchia di Mombasa. La storica capitale coloniale di questo paese dell'Africa orientale, la seconda città più grande dopo Nairobi, offre un labirinto di stradine ai piedi dell'imponente Forte Gesù e merita una visita per la sua atmosfera e le magnifiche residenze con porte intagliate. Osare scalare il Monte Kenya La seconda cima più alta del continente africano (dietro il Kilimangiaro) si trova in mezzo a scenari mozzafiato e a una vegetazione eccezionale, in particolare i baobab africani. Un'escursione di diversi giorni attraverso una foresta tropicale di cedri giganti e bambù fino ai ghiacciai arroccati a più di 5.000 m.
Hippopotame dans le lac Naivasha au Kenya

Kenya fuori dai sentieri battuti

Cadere sotto l'incantesimo di Lamu Sulla costa settentrionale, delimitata da mangrovie e separata dalla terraferma da un canale, l'arcipelago Lamu è riuscito a conservare la sua anima, la sua nonchalance, il suo stile di vita gentile e le sue tradizioni swahili. Bagnata dalle acque dell'Oceano Indiano, ideale per una vacanza al mare, la paradisiaca isola di Lamu può essere visitata a piedi o con l'asino e offre calde spiagge sabbiose intervallate da mangrovie e palme. Campeggio nella natura selvaggia sul lago Naivasha Situato a 1.900 metri di altitudine sugli altipiani della Great Rift Valley, il lago attira i visitatori con la sua incredibile avifauna e l'atmosfera unica a meno di due ore di macchina da Nairobi. Dopo un tour di trekking dove potrete osservare la flora e la fauna della valle, un campo vi accoglierà nella natura selvaggia per un viaggio avventuroso. Escursione al parco marino di Kisite sull'isola di Wasini Sulla costa meridionale, l'isola di Wasini e il suo parco marino di Kisite-Mpungunti ha conservato il suo fascino, la sua calma, le sue tradizioni e la sua sorprendente fauna acquatica da osservare con maschera e boccaglio. Situato tra i baobab giganti, potrete passeggiare nel piccolo villaggio di quest'isola del Kenya, godendovi il banco di sabbia bianca e poi assaggiare il pesce e i crostacei della giornata di pesca.

Diversità etno-culturale

Più di quaranta gruppi etnici vivono fianco a fianco in un Paese ancora profondamente radicato nelle identità tribali. La civiltà swahili della costa, le culture agricole dei Kikuyu o dei Luo, le masse nilotiche o i pastori samburini, i popoli della steppa come i Turkana, i cammellieri somali, per non parlare dell'attiva comunità indiana che regna nel settore economico: il Kenya è ricco di culture contrastanti, alcune si immergono nell'Africa equatoriale, altre sono l'incarnazione delle civiltà della savana, altre infine provengono interamente dall'Africa subsahariana musulmana. La cultura Swahili, Mestizo, che segna molti Paesi dell'Africa orientale, ha la sua origine sulla costa oceanica del Kenya. Mentre la modernità e l'urbanizzazione hanno cancellato molte caratteristiche delle culture indigene, molte sono comunque conservate, soprattutto nelle grandi aree rurali e nel deserto del nord. Nairobi è la capitale finanziaria dell'Africa orientale e ospita uomini d'affari in giacca e cravatta, mentre alcune tribù vivono ancora interamente nelle loro tradizioni originali. L'Islam e il Cristianesimo non hanno cancellato molti dei rituali e delle credenze che segnano la vita di gran parte della popolazione, e il visitatore potrà visitare queste diverse culture e sperimentare una varietà di modi di vita che sono molto lontani dagli standard occidentali.

Gastronomia di qualità

La gastronomia keniota ha molta frutta e come rinfrescante, piatti raffinati e speziati, un modo succulento di preparare la carne, la gastronomia keniota ha qualcosa da soddisfare e gli stabilimenti rivolti ai turisti in genere la praticano in modo molto qualitativo. L'attenzione è generalmente rivolta alla freschezza dei prodotti e al loro equilibrio; i buffet dei lodge e degli alberghi offrono generalmente sapori temperati africani e indiani per un palato occidentale che non sempre tollera l'estrema piccantezza della cucina indigena. Ananas, manghi, noci di cocco, angurie, pesce, riso da ogni angolo, carne di montone o di manzo, verdure varie: un soggiorno in Kenya sarà anche un soggiorno gastronomico. Per non parlare dei tanti ristoranti di qualità che si trovano sulla costa orientale, a Nairobi, in centro, e in alcuni alberghi che hanno capito che la soddisfazione del cliente passa anche attraverso le papille gustative.
Guida pratica per il vostro viaggio Kenya
Guida pratica per il vostro viaggio Kenya


Perché scegliere un'agenzia locale?

  • Ogni agente locale vive sul posto ed è un esperto della destinazione.
  • Il vostro soggiorno sarà al 100% su misura e adattato a tutti i vostri desideri.
  • Il vostro agente locale sarà sempre disponibile per garantire che il vostro viaggio sia in linea con le vostre aspettative.
  • Approfittate dei migliori prezzi essendo direttamente in contatto con l'organizzatore in loco.

Viaggiatori che hanno visitato Kenya è piaciuto anche

I media ne parlano