fr en es pt nl de

prossimo

Скоро сайт будет доступен на русском языке. Strona będzie wkrótce dostępna w języku polskim. 该网站即将推出中文版

Africa

America del Nord

Asia

Centroamerica & Caraibi

Europa

Francia

Oceania

Sudamerica

Vicino e Medio Oriente

Organizza il tuo viaggio su misura Lituania con un'agenzia locale !

Desidero partire a
Chi è in viaggio?

Idee di viaggio Lituania

Ricevere proposte personalizzate gratuite e non vincolanti in pochi click

  • Descriveteci il vostro progetto di viaggio: i vostri desideri e le vostre esigenze
  • Inviamo la vostra richiesta alle agenzie locali
  • Ricevi fino a 4 preventivi personalizzati gratuiti
  • Scegliete l'agenzia locale che fa per voi

Lasciare in Lituania

#Natura e architettura Benvenuti nel più grande e popoloso dei tre Stati baltici. Un viaggio su misura in Lituania vi porterà a scoprire una natura preservata, lontana dal turismo di massa, un paese con risorse storiche e culturali inesauribili.
Come i suoi vicini cugini Lettonia ed Estonia, la Lituania ha riconquistato l'indipendenza solo nel 1990, dopo mezzo secolo di occupazione sovietica. In quanto popolo dalla cultura millenaria, i lituani hanno spesso avuto a che fare con un invasore nella loro storia, sia esso polacco, tedesco o russo, prima di entrare nell'Unione Europea nel 2004 e nella zona euro nel 2015. Molte sono le influenze artistiche e architettoniche, in particolare nel centro storico della capitale Vilnius, classificata come patrimonio dell'umanità dall'UNESCO, o a Kaunas, la seconda città più grande del paese, con i suoi 60 musei e gallerie. Ma visitare la Lituania, in coppia o con gli amici, in un'auto a noleggio per un giro in auto o in una visita guidata, è anche scoprire un paese pianeggiante costellato di foreste, laghi, fiumi come il Neman e il Vilnia, senza dimenticare i cinque gioielli naturali che formano i parchi nazionali di Curonian Spit, Dzükija, Zemaitija, Trakai e Aukstaitija. Infine, un viaggio in Lituania non dovrebbe trascurare le numerose località balneari lungo la costa del Baltico con le loro splendide spiagge di sabbia bianca, come a Palanga.
château de Trakai en Lituanie

I must della Lituania

Vilnius, un museo aperto con un'atmosfera accogliente Risparmiato dalle due guerre mondiali, l'intero centro storico della capitale è classificato come patrimonio dell'umanità. Un magnifico insieme di monumenti notevoli come la Torre di Gediminas, la Cattedrale di Saint-Stanislas o la Chiesa di Saint-Anne, circondata da belle case dalle facciate colorate tipiche del Nord Europa. Kaunas, la città del millennio Fondata più di mille anni fa, la seconda città più grande della Lituania affascinerà gli amanti delle bellezze architettoniche di ieri e di oggi con le sue numerose torri fortificate, il municipio barocco, i vicoli più belli del paese e il Museo del Diavolo. Il leggendario castello di Trakai Costruito a ovest di Vilnius, su una delle tante isole della regione, il castello medievale della piccola città di Trakai è l'antica dimora dei Granduchi di Lituania. Un'ottima idea per un'escursione in un ambiente sontuoso.
La colline aux croix de Siauliai en Lituanie

Lituania fuori dai sentieri battuti

Le croci della collina Siauliai La Lituania è a volte chiamata la terra delle croci. E per una buona ragione, il suo territorio ne è stato pieno fin dalla sua conversione al cristianesimo nel XIV secolo. Il sito più emblematico a questo proposito è a nord, vicino alla città di Siauliai, su una collina con decine di croci di legno e ferro. Un incredibile luogo di pellegrinaggio. Bisonte selvatico nel parco di Aukstaitija Il bisonte è un animale molto presente nella mitologia e nella cultura lituana. Decimato all'inizio del XX secolo, il bisonte selvatico è stato reintrodotto nello splendido parco nazionale di Aukstaitija, nella parte orientale del paese, vicino al confine con la Bielorussia. Lo spiedo curoniano Nella parte occidentale del paese, bagnata dal Mar Baltico, si trova il lungo Curonian Spit sulla penisola di Neringa, una lunga laguna sabbiosa a cavallo del confine tra la Lituania e l'enclave russa di Kaliningrad. Un paesaggio mozzafiato di alte dune che ricorda quasi il deserto del Sahara!

Un museo vivente dell'Europa precristiana e medievale

Evangelizzati (volenti o nolenti) in ritardo e superficialmente, i lituani hanno resistito alla cristianizzazione a modo loro. La resistenza passiva, l'integrazione dei miti cristiani nel credo fondamentale indoeuropeo fino al sincretismo, la deviazione delle modalità di culto, tutti i mezzi sono stati buoni per preservare il loro patrimonio precristiano fino ad oggi, il che ci permette oggi di scoprire tradizioni, costumi e forme di culto che, per quanto possano sembrare strani, non sono veramente estranei: hanno le stesse radici indoeuropee di quelle che esistevano nell'Europa occidentale prima della sua evangelizzazione.Saturare soprattutto la religione cristiana e bloccare la maggior parte dei tentativi di archeologia che potevano rivelare un passato diverso da quello del lhomo sovietico, il piviale sovietico ha avuto l'inaspettato effetto di aver così conservato un fondo culturale e storico che non era stato eccessivamente sfruttato o distorto.

Un'eccellente qualità della vita

Ciò è dovuto principalmente alle numerose attività culturali e agli eventi organizzati nelle grandi città. Ma anche al fatto che la natura occupa un posto privilegiato nel cuore dei lituani, che le hanno permesso di penetrare proprio nel centro delle loro città: la capitale è piena di parchi e di verde; è anche confinante con la foresta. Inoltre, i lituani sono noti per il loro gusto per la calma e la lentezza; camminando nel centro di Vilnius, non si sente lo stress di una metropoli. Lo stesso vale per la sicurezza quotidiana: una giovane donna può attraversare Vilnius a piedi, nel cuore della notte, senza particolari rischi. Il minimo incidente viene commentato a lungo, proprio per la sua rarità, sulla prima pagina dei quotidiani.

Comunicazione facile

È possibile in inglese, russo o tedesco. Le piccole dimensioni del Paese favoriscono un rapido adattamento e cambiamento, i cittadini imparano le lingue straniere con facilità, praticano con entusiasmo la lingua dei maestri del mondo (oggi la grande maggioranza delle persone parla inglese), non trascurano quelle dei loro potenti vicini tedeschi e russi, e abbandonano senza scuse la lingua di Molière, che una volta era la prima in Lituania. Tuttavia, l'integrazione europea ha dato nuova forza all'insegnamento delle lingue latine (francese, italiano e spagnolo), e la naturale facilità dei lituani per le lingue fa il resto. Provate a parlare francese nei caffè alla moda che danno lavoro a giovani studenti, e potreste avere una piacevole sorpresa.
Guida pratica per il vostro viaggio Lituania
Guida pratica per il vostro viaggio Lituania


Perché scegliere un'agenzia locale?

  • Ogni agente locale vive sul posto ed è un esperto della destinazione.
  • Il vostro soggiorno sarà al 100% su misura e adattato a tutti i vostri desideri.
  • Il vostro agente locale sarà sempre disponibile per garantire che il vostro viaggio sia in linea con le vostre aspettative.
  • Approfittate dei migliori prezzi essendo direttamente in contatto con l'organizzatore in loco.

Viaggiatori che hanno visitato Lituania è piaciuto anche

I media ne parlano