fr en es pt nl de

prossimo

Скоро сайт будет доступен на русском языке. Strona będzie wkrótce dostępna w języku polskim. 该网站即将推出中文版

Africa

America del Nord

Asia

Centroamerica & Caraibi

Europa

Francia

Oceania

Sudamerica

Vicino e Medio Oriente

Organizza il tuo viaggio su misura Ciad con un'agenzia locale !

Desidero partire a
Chi è in viaggio?

Ricevere proposte personalizzate gratuite e non vincolanti in pochi click

  • Descriveteci il vostro progetto di viaggio: i vostri desideri e le vostre esigenze
  • Inviamo la vostra richiesta alle agenzie locali
  • Ricevi fino a 4 preventivi personalizzati gratuiti
  • Scegliete l'agenzia locale che fa per voi

Lasciare in Ciad

#Diversità dei paesaggi Il Ciad è un paese poco aperto al turismo e ha quindi mantenuto tutta la sua autenticità. Non c'è turismo di massa e la gente non ne sente ancora gli effetti negativi. Scoprire il Ciad significa innanzitutto prendere coscienza dello scontro di culture tra una popolazione che riesce a sopravvivere e uno straniero spesso assimilato a una fonte di reddito. L'ecoturismo è una soluzione del futuro che è stata adottata in alcune regioni turistiche del Ciad (Zakouma, Léré). Questa soluzione permette alle persone di preservare meglio il loro ambiente e di gestire le loro risorse naturali, permettendo al contempo ai viaggiatori responsabili di scoprire i loro spazi vitali.
Il Ciad è un paese poco aperto al turismo e ha quindi mantenuto tutta la sua autenticità. Non esiste un turismo di massa e la popolazione non ne sente ancora gli effetti negativi. La maggior parte dei ciadiani sono naturali nel loro comportamento e accolgono gli stranieri con piacere. Scoprire il Ciad significa soprattutto prendere coscienza dello scontro di culture tra una popolazione che lotta per sopravvivere e uno straniero spesso assimilato a una fonte di reddito. L'ecoturismo è una soluzione per il futuro che è stata adottata in alcune regioni turistiche del Ciad (Zakouma, Léré). Questa soluzione permette alle popolazioni di preservare meglio il loro ambiente e di gestire le loro risorse naturali, permettendo al tempo stesso ai viaggiatori responsabili di scoprire i loro luoghi di vita.

L'avventura è avventura...

Gli amanti del brivido non rimarranno delusi dal totale cambiamento di scenario che questo paese offre. La stessa mancanza di infrastrutture conferisce un carattere avventuroso a tutti i passi che un turista può essere portato a compiere. Viaggiare nel deserto richiede una buona condizione fisica. I viaggi in auto sono impegnativi e le distanze possono essere contate in ore piuttosto che in chilometri. L'avventura è anche quella di bivaccare nel deserto o altrove in Ciad, e di avere la possibilità di addormentarsi sotto un cielo stellato.

La culla dell'umanità

Il Ciad è dal 19 luglio 2001 la culla dell'umanità grazie alla scoperta di Toumai (speranza di vita), il nostro antenato di 7 milioni di anni. Questo tesoro storico è stato scoperto nel deserto di Djourab durante una missione paleontologica guidata da un team di ciadiani e colleghi francesi. È vero che quando si conosce il nord del Ciad, la sua estrema bellezza, la sua storia, il suo ambiente in continua evoluzione, ci si unisce volentieri agli scienziati nel riconoscere che il cervello umano è nato proprio lì. Questa scoperta, che completa la scoperta di Abel del 1995, una mascella di circa 3,5 milioni di anni fa, è una vera e propria attrazione di curiosità per un pubblico appassionato della storia dell'evoluzione umana. Le pitture rupestri di Ennedi sono un altro tesoro archeologico di fama mondiale.

Natura e spazi mozzafiato

Per la sua vastità, il Ciad rappresenta la tavolozza di tutte le possibili varianti delle tante facce del deserto: i barkhan sfollati dal vento dall'erg di Djourab, i nasi di Ennedi modellati dall'erosione del vento, le oasi verdi di Faya-Largeau e Fada piene di vita, le grotte ricoperte di pitture rupestri, le guelte scavate da secoli di dilavamento... Nel centro, potrete passeggiare sulle montagne di Guéra e scoprire la ricca fauna del Parco Nazionale di Zakouma (Salamat). È uno degli ultimi ecosistemi sudano-saheliani dell'Africa centrale. Il Sud vi farà scoprire la rigogliosa vegetazione del bacino di Logone-Chari, i primi frutti della foresta equatoriale. Meno conosciuto di alcuni paesi, il Ciad è anche un paradiso per gli ornitologi, con più di 300 specie di uccelli registrate solo nel Parco di Zakouma.



Perché scegliere un'agenzia locale?

  • Ogni agente locale vive sul posto ed è un esperto della destinazione.
  • Il vostro soggiorno sarà al 100% su misura e adattato a tutti i vostri desideri.
  • Il vostro agente locale sarà sempre disponibile per garantire che il vostro viaggio sia in linea con le vostre aspettative.
  • Approfittate dei migliori prezzi essendo direttamente in contatto con l'organizzatore in loco.

I media ne parlano